AVVENIMENTI AVISINI

cari amici, vi comunico le date delle prossime donazioni collettive dell'Avis di Uster: martedì 29 ottobre 2024, martedì 13 maggio 2025, martedì 28 ottobre 2025.

AVIS IN SVIZZERA

CARI AMICI SEGUITECI ANCHE SU FACEBOOK

Il sangue indica la presenza del morbo di Alzheimer Dopo numerose ricerche condotte in questo ambito, un nuovo studio conferma il ruolo strategico che un semplice test ematico può ricoprire È la più...

Ingresso gratuito a musei, aree e parchi archeologici gestiti dallo Stato per cittadini italiani all'estero iscritti all'AIRE per gli anni 2021, 2022, 2023. In attuazione dell’articolo 1, comma 89,...

Quest'anno si parla molto del vaccino antinfluenzale anche in relazione al Covid-19. Abbiamo chiesto al Prof. Marco Tinelli, infettivologo dell'Istituto Auxologico, di parlarci del vaccino...

L’AVIS è un’associazione che: non ammette discriminazioni di sesso, razza, lingua, nazionalità, religione ecc. Il razzismo è e deve essere un sentimento estraneo al nostro credo. Una dimostrazione...

AGENZIA ANSA
Feed non trovato

Metodo Dorn & Massaggio Breuss. Aiuto per  aiutarsi.

2024 Dorn

Ho avuto occasione di provare questa terapia e mi sento di consigliare a chi ne ha provate tante di farci un pensierino.

Nel sito (http://www.dornselbsthilfe.de/) ci sono degli esercizi interessanti. Naturalmente in tedesco ed in inglese. Con i programmi attuali di traduzione nel Web, non dovrebbe essere difficile capire cosa e come fare.

Qui sotto le raccomandazioni da leggere attentamente.

Nota: non fare attività fisica se hai subito un infortunio dopo un incidente e non fare attività fisica se hai febbre, emicrania o infiammazioni. Gli esercizi non dovrebbero causare dolore durante l'uso ed è meglio eseguirli più spesso che troppo intensamente. Non trattenere il respiro mentre ti alleni. » Tutti gli esercizi dovrebbero essere eseguiti in modo uniforme su entrambi i lati del corpo, indipendentemente dall'area problematica. I migliori risultati si ottengono se si eseguono gli esercizi più volte al giorno per i primi due mesi e poi si continua almeno una volta al giorno per prevenzione. Insieme alla prevenzione (evitare schemi di movimento non salutari) e al mantenimento della salute (trattamenti muscolari come massaggi e allenamento adeguato), vengono presi in considerazione 3 fattori di guarigione: prevenzione - terapia attraverso l'autoaiuto - mantenimento della salute (cura). Sebbene gli esercizi di autoaiuto del Metodo DORN siano molto sicuri se eseguiti con attenzione e correttamente, durante un certo periodo di adattamento possono essere possibili reazioni imprevedibili. Si prega di notare la propria responsabilità personale come utente degli esercizi di autoaiuto del metodo DORN.

V.M.

Facebook
Google
Twitter
Youtube